QUANTE VOLTE TI E’ CAPITATO DI LEGGERE LA CITAZIONE DI CONFUCIO “SCEGLI IL LAVORO CHE AMI E NON LAVORERAI NEPPURE UN GIORNO IN TUTTA LA TUA VITA?”

Sono assolutamente d’accordo con lui, è un gran bell’obiettivo, peccato che raggiungerlo non sia sempre possibile. Trovare il lavoro dei tuoi sogni è un mix di possibilità e opportunità… ma cosa succede nell’attesa?

È inutile nasconderlo: a volte è necessario accettare un compromesso tra ciò che si vorrebbe fare e ciò di cui si ha effettivamente bisogno. Succede, ad esempio, che una persona accetti un lavoro che non le piace, forse perché cerca sicurezza e stabilità dal punto di vista economico.

Accettare quel lavoro è una scelta consapevole. Lo è anche decidere come comportarsi, se rimpiangere un lavoro migliore o concentrarsi sui lati positivi di quello che si sta facendo.

Il mio consiglio è di seguire il secondo approccio, perché non esistono esperienze inutili. Poniti una semplice domanda: cosa posso imparare da un lavoro che non mi piace?

Ecco i miei 3 suggerimenti, spiegati con l’aiuto di altrettante citazioni di Elon Musk piene di significato.

 

MIGLIORATI CONTINUAMENTE: ATTEGGIAMENTO

Credo che questo sia il miglior consiglio: pensa sempre a come si potrebbero fare le cose meglio e metti in discussione te stesso

Elon Musk

Non reagire agli eventi, sii proattivo e mettiti alla prova facendo sempre meglio. Qualsiasi lavoro/progetto/processo può essere migliorato e, soprattutto, è sempre possibile migliorare se stessi.

 

GESTISCI LE RELAZIONI STRATEGICHE: COMPORTAMENTI

Perché a Washington ti diano ascolto, devi dare un qualche piccolo contributo.

Elon Musk

Considera il tuo contributo come il pezzo di un puzzle, cerca di mantenere una visione globale. Concentrati sulle tue capacità interpersonali, doti comunicative e abilità di influenzare le persone e i processi. Queste competenze saranno risorse importanti per te, nella tua vita professionale, ma anche privata.

 

GESTISCI IL TUO UMORE: EMOZIONI

Non è vero che non ho paura. In realtà vorrei provare meno paura perché mi distrae molto e mi fa andare in tilt il sistema nervoso.

Elon Musk

Non lasciare che le tue “paure” ti facciano andare in tilt il sistema nervoso. Prendine coscienza e chiediti cosa ti stanno suggerendo. Concentra la tua intelligenza emotiva e il tuo equilibrio, il tuo umore del giorno e la tua volontà sul lato positivo del tuo lavoro, e non guardare solo le ombre.

 

Considera questo lavoro che non ti piace come una “palestra” che ti permette di diventare più forte e flessibile. Nulla è una perdita di tempo se si utilizza l’esperienza saggiamente. Il lavoro dei tuoi sogni potrebbe essere dietro l’angolo, fatti trovare preparato!

 

Enza Artino

International Service Manager presso Wyser
Coaching Competence Center Manager presso Gi Group

 enza-artino