Il mercato del lavoro è costantemente soggetto a molteplici cambiamenti, in gran parte dovuti alla trasformazione digitale e all’automazione. Di conseguenza, è sempre più importante oggi dimostrare di possedere soft skill, e non solamente in relazione al lavoro o alla professione.

Secondo un recente rapporto di LinkedIn, al giorno d’oggi le soft skill sono fondamentali per assumere il candidato perfetto. Storicamente, le società assumono i dipendenti in base alle competenze professionali senza dare grande importanza alle cosiddette soft skill. Le soft skill sono le qualità e competenze che definiscono com’è una persona e come affronta le situazioni nel quotidiano (come per esempio l’empatia, un atteggiamento positivo, la capacità di risolvere i problemi, gestire i conflitti, fare squadra al lavoro, assumersi responsabilità, sostenere i colleghi e saper gestire bene il tempo).

In generale, la maggior parte di noi sa che quando si tratta di decidere se sostenere un colloquio, le società guardano il CV, l’esperienza e le competenze professionali. Ma sappiamo anche che questo non basta e che essere un bravo professionista non aiuta ad avere il posto che vogliamo se non abbiamo un buon rapporto con i colleghi e non siamo produttivi sul posto di lavoro.

Ecco le soft skill più importanti

  • capacità di comunicare
  • capacità di fare squadra
  • atteggiamento positivo
  • spirit d’iniziativa
  • flessibilità
  • capacità di gestire il tempo
  • leadership
  • responsabilità e coerenza
  • atteggiamento amichevole e rispettoso
  • organizzazione e puntualità
  • pensiero logico e buon senso

Nonostante l’importanza che le società attribuiscono alle soft skill, molte non sono ancora in grado di valutarle nei potenziali candidati perché è molto difficile identificarle chiaramente in sede di colloquio. Decidere quali soft skill sono le più importanti per l’azienda, definire quelle necessarie per la posizione da ricoprire, identificare le domande giuste da porre per capire se il candidato le possiede, evitare pregiudizi che potrebbero confonderci o incoraggiare i candidati a sviluppare le competenze durante il processo di selezione: tutto questo può aiutare l’azienda a trovare il candidato ideale.

Wyser Spagna