LINKEDIN

La nostra metodologia proprietaria

La nostra metodologia proprietaria ci consente di sviluppare una strategia di head hunting studiata per assicurare una selezione oggettiva e garantire il miglior fitting con la cultura e la leadership espresse dall’azienda.

Il nostro processo di ricerca e selezione è strutturato in modo da creare valore per le aziende e i candidati con cui lavoriamo. Grazie ad un’esperienza pluriennale e ad una profonda specializzazione dei nostri consulenti, siamo in grado di analizzare rapidamente le esigenze del cliente proponendo dei profili executive coerenti con il modello organizzativo dell’azienda, coi suoi obiettivi e soprattutto con il mercato di riferimento.

 

Sappiamo che ogni azienda è unica, per questo utilizziamo una metodologia proprietaria che, oltre a fornire una profilazione ideale del ruolo ricercato, ci consente di valutare tre aspetti fondamentali del candidato executive:

  • expertise tecnica
  • aspetti di personalità
  • competenze di leadership

Le fasi

Profilazione aziendale e di ruolo
Attraverso un’intervista strutturata con il Top Management raccogliamo informazioni sulla strategia e struttura aziendale e sulle caratteristiche core della funzione ricercata.

L’analisi che ne deriva, basata su un algoritmo proprietario e brevettato, è stata sviluppata in collaborazione con il Dipartimento di Psicologia delle organizzazioni dell’Università La Sapienza di Roma con lo scopo di interpretare e definire lo stile manageriale che meglio può interagire e performare all’interno del contesto aziendale specifico.
Valutazione expertise tecnica
Definizione delle skill tecniche dei candidati attraverso una rilettura strategica della mission della posizione e delle sue aree di responsabilità, con lo scopo di individuare un set di massimo 8 core activities che saranno valutate durante l’intervista.
Valutazione degli aspetti della personalità
Grazie ad un test multidimensionale autodescrittivo, della durata di circa 25/30 minuti, si fanno emergere risorse personali, tratti di personalità, valori e inclinazioni motivazionali dei candidati. Queste dimensioni, in azienda, rappresentano gli strumenti con cui i manager rispondono alle sollecitazioni del contesto organizzativo.

L’analisi delle dimensioni permette di capire dove la persona investirà tempo ed energie, cosa determinerà il suo engagement e la sua persistenza, su cosa deciderà di mettersi alla prova e mettere passione, su quali elementi avrà maggiore possibilità di sviluppo.
Valutazione delle competenze di Leadership
Un’intervista strutturata per indagare e valutare i comportamenti tenuti nelle esperienze precedenti e dimensionare le otto competenze di Leadership del nostro modello e completare l’analisi di fitting con l’azienda e gli obiettivi della posizione.

Le otto competenze indagate riguardano sei competenze core – per valutare il processo attraverso cui si esprime l’executive leadership – e due competenze trasversali “abilitanti” che si intersecano a tutte le competenze core.
Precedente
Successivo

Desideri maggiori informazioni? Compila il form ed entra in contatto con noi.

CONSENSI PRIVACY
Per leggere l'informativa estesa clicca qui
Privacy Marketing(Obbligatorio)
Invio di comunicazioni informative e promozionali di Wyser, incluse ricerche statistiche e/o indagini di mercato.*
Privacy Altre società(Obbligatorio)
Invio di comunicazioni informative e promozionali di altre società del Gruppo, incluse ricerche statistiche e/o indagini di mercato.*
Privacy Top 10(Obbligatorio)
Invio di comunicazioni informative periodiche di segnalazione di candidati.*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.